"la realtà è meno importante dell'immaginazione, la realtà è limitata, l'immaginazione abbraccia l'universo...e oltre." (A. Einstein)
Questa è una delle mie citazioni preferite. Trascende il mondo che viviamo anche se espressa da un uomo, che ha votato la sua vita alla scienza. Un animo diviso, come doppia può essere la visione di un artista. Realismo e libertà cromatica sono i fondamenti della mia strada espressiva. Da un lato catturo tutti i dettagli che compongono un ritratto fedele, dall'altro interpreto le sensazioni con immagini piene di colore. Negli ultimi anni ho approfondito la conoscenza di nuove tecniche e materiali (pittura ad olio, pastelli morbidi, grafite..) anche grazie all'aiuto sapiente di Daniele dell'Atelier formazione di Modena, scoprendo che ognuno di questi permette una diversa e profonda immersione del mondo dell'espressione per immagini. Dopo gli studi e le sperimentazioni, c'è una cosa che ho capito ed è che tutto è un equilibrato insieme di macchie colorate che, se guardate ad occhi socchiusi e mente aperta, ci rivelano la realtà più giusta per il nostro cuore.
Contatti
Sara Benetti, La scuola di Atene (part.) pastelli morbidi su carta Pastelmat, 50 x 70 cm
Sara Benetti, La scuola di Atene (part.) pastelli morbidi su carta Pastelmat, 50 x 70 cm

Ti potrebbe interessare...

Torna all'inizio